Contatti
+39 071.2865015

ZOOTECNICA

Tipologia ambiente

Allevamenti di vario tipo.

Caratteristiche

Ambienti concepiti e strutturati per favorire la produzione zootecnica, nel rispetto del benessere animale.

Vantaggi

  • Benessere degli animali
  • Benessere e miglioramento delle condizioni degli operatori
  • Risparmio energetico: d’estate ventilazione a bassissimo costo, d’inverno permette di asciugare le lettiere

Evel produce e commercializza destratificatori anche per il settore zootecnico: si tratta di prodotti in grado di garantire all’animale il giusto sistema di ventilazione che lo preservi da situazioni stressanti e dal rischio di patologie.

Evel, difatti, da sempre ha un occhio di riguardo anche nei confronti del benessere animale: i ventilatori da soffitto Evel possono essere impiegati anche nel campo zootecnico, in allevamenti sia di bovini che di suini. Grazie alla loro capacità di ridurre al minimo la stratificazione dell’aria e di uniformare la temperatura movimentando e spingendo una grande quantità d’aria calda verso il basso, garantiscono una migliore vivibilità degli ambienti, sia nel periodo estivo che nella stagione invernale.

Con l’installazione di ventilatori da soffitto nelle stalle, gli animali godono d’estate di aria fresca e meno pesante, senza bruschi cali di produzione dovuti all’afa. Inoltre, grazie alla loro capacità di destratificazione, i ventilatori da soffitto Evel rendono l’aria più respirabile sia per gli animali che per gli operatori, poiché contribuiscono anche all’eliminazione dei cattivi odori.

Il ricircolo dell’aria che si ottiene, inoltre, consente di ridurre la presenza di organismi patogeni, umidità ed emissioni di gas e, coneguente, di avere un animale con minore rischio di malattie.

Puntare su un destratificatore Evel in zootecnica significa fare una scelta vincente che permette di mantenere all’interno della stalla un adeguato microclima indispensabile per in benessere dell’animale che, crescendo in un ambiente più sano e più confortevole, vive meglio e più a lungo, producendo quantità maggiori e qualitativamente superiori.

Migliori condizioni ambientali, maggiore produzione e benessere degli animali: prestazioni eccellenti a fronte di bassissimi consumi energetici.

Negli allevamenti dei bovini di latte, in particolare, la corretta ventilazione all’interno di una stalla è un fattore essenziale per il benessere animale che può condizionare profondamente la capacità produttiva e riproduttiva della bovina e la qualità del latte prodotto.

Le alte temperature, difatti, costituiscono una minaccia per il benessere del bovino che non può assolutamente essere sottovalutata viste le importanti conseguenze che può comportare (aumento della frequenza cardiaca, incremento del consumo idrico, aumento della temperatura corporea) che possono arrivare sino a determinare veri e propri cambiamenti ormonali nell’animale.

Per questo la stalla deve essere dotata di efficienti impianti di ventilazione in grado di raffrescare l’ambiente e, nel contempo, consentire un ricircolo dell’aria tale da eliminare organismi patogeni, umidità ed emissioni di gas.

La ventilazione garantisce, in tutte le stagioni, un costante ricircolo dell’aria e la rimozione degli organismi patogeni, della polvere, dell’umidità e del calore: se il sistema di ventilazione non è adeguato si rischiano malattie respiratorie e mastiti, con conseguente sofferenza dell’animale e perdite produttive.

caratteristiche-applicazione zootecnica evel
caratteristiche-applicazione zootecnica evel 3
caratteristiche-applicazione zootecnica evel 4